lithium

LITHIUM
NICOLAS BONNEVILLE

Provocare l’equilibrio

" Il Litio è per me l'elemento del contrasto. Se da un lato il suo significato in greco antico è "pietra", dall'altro sappiamo che è il più leggero dei metalli.

Pensando a questa dualità, ho cercato di rappresentarlo olfattivamente in un profumo che ne evocasse le contrapposizioni, esaltandone energia e consistenza, leggerezza e delicatezza. Ho riflettuto a lungo... E piano piano ho evocato l'odore della pietra focaia, il calore che emana una volta innescata la scintilla.

Ho giocato con le materie prime in un'armonia di contrasti: la presenza tenace dei legni, cedro e patchouli, e la morbidezza del musk; l'energia delle spezie e la delicatezza della rosa; l'intensità dell'iris e la preziosità dello zafferano. Ne è nato [3Li], odore primordiale di pietra focaia e cuoio, mischiato al morbido calore dello zafferano e all'effimera freschezza della rosa appena colta.

Un profumo tenace e fragile al tempo stesso, ricordo di litio... "

Schema dinamico: vibrazione/inviluppo. Intenso e vibrante, evoca l'alternanza di temperature differenti e seduce per eleganza e preziosità delle sue tonalità. Sensuale e dinamico al tempo stesso.

hydrogen helium carbon oxygen sulphur mercury
nu_be lithium

eau de parfum 100 ml